Verticale
Verticale

Idrogeno per il riscaldamento

Idrogeno e gas naturale per il riscaldamento degli ambienti

Chi è Hoval e da dove viene
UltraGas 2
Panoramica della tecnologia
Cosa comporta la combustione dell'idrogeno?

Chi è Hoval e da dove viene
H - Heizapparatebau: sistemi di riscaldamento
o - Ospelt (Gustav Ospelt: il fondatore)
va - Vaduz (sede del gruppo)
l - Liechtenstein (Principato nel cuore delle Alpi)

E' una responsabilità ambientale di tutti, ed in particolare di aziende che operano nel settore energetico, cercare di ridurre e
contenere le emissioni di gas climalteranti in atmosfera.

Con UltraGas® 2 questo è possibile grazie a:
-Impiego di vettori energetici rinnovabili (miscele di gas naturale ed idrogeno, biometano)
- Combinazione con tecnologie rinnovabili (per es. pompa di calore)
-Soluzioni efficienti - con Smart Control - che consentono di avere risparmi a energetici a parità di servizio erogato

Con il motto "ready for future", la caldaia UltraGas® 2 è stata presentata ad inizio anno per poter essere alimentata
con combustibili non fossili o miscele di gas naturale e altri combustibili (eventualmente rinnovabili).

A partire dal mese di luglio 2022, l'ultima generazione di caldaie a gas a condensazione è inserita sul mercato europeo, certificata dalla German Association of Energy and Water Industries per il funzionamento con un
contenuto di idrogeno fino al 20%.

Tutte le caldaie a condensazione a gas Hoval possono già essere alimentate fino al 100% con biometano.

UltraGas 2 - caratteristiche
- Alimentazione policombustibile H2 ready
- Nuovo dispositivo automatico di controllo della fiamma
- Caratteristiche consolidate per la massima efficienza

Segue nella presentazione una carrellata esaustiva delle potenze e dei modelli proposti.

Cosa comporta la combustione dell'idrogeno?
L'idrogeno ha un potere calorifico molto più alto del gas naturale (120 MJ/kg vs 48-50 MJ/kg), ma la sua densità è molto bassa. Questo posta a due conseguenze:
Potenza di targa
Una riduzione della potenza di targa della caldaia di circa un 7% con la alimentazione di idrogeno in miscela al 20%.
Rendimento
La temperatura di rugiada dei fumi di combustione si alza, e il recupero del calore latente aumenta, accrescendo, di conseguenza, il rendimento (?) del generatore.

La presentazione prosegue con la stratificazione del fluido e conclude con i plus del contenuto d'acqua e l'idrogeno.

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: Fiera Idrogeno ottobre 2022 L'idrogeno nel PNRR: strategie, spunti ed opportunità
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , , ,


Parole chiave: , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186