Verticale
Verticale

Filtri ATEX - Come gestire "l'ATEX" con filtri e abbattitori

1. I numeri della memoria
2. Il costo economico della prevenzione delle esplosioni
3. Quali sostanze possono creare atmosfere esplosive?
4. In quali settori avvengono episodi esplosivi? | Quali le cause?
5. I parametri dell'ATEX - Polveri
6. Un patto tra cliente e fornitore
7. Come avviene un'esplosione?
8. Come prevenire un'esplosione?
9. Tecnosida - breve presentazione

Il costo economico della prevenzione delle esplosioni.

Quali sostanze possono creare atmosfere esplosive?
Come gestire l'ATEX con filtri e abbattitori.
I parametri dell'ATEX - polveri.

La priorità sia per il costruttore che per l'utilizzatore deve essere quella di evitare che possano manifestarsi atmosfere potenzialmente esplosive e che questi, se presenti, non possano venire a contatto con fonti di innesco efficaci.
Qualora queste misure PREVENTIVE siano insufficienti a raggiungere un livello soddisfacente di protezione, allora è necessario ricorrere a misure di protezione dell'esplosione che limitino gli effetti di qualunque esplosione ad un livello accettabile.

Evitando la formazione di atmosfere potenzialmente esplosive
Evitando la formazione di fonti di innesco efficaci

Come prevenire un esplosione.
Scarico dell'esplosione - L'importanza del venting.
Come gestire l'ATEX con filtri e abbattitori.

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: mcT ATEX Antincendio novembre 2023 La sicurezza negli impianti e nell'industria di processo. Safety, antincendio e ATEX, Cybersecurity nei processi industriali
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , , ,


Parole chiave: ,

In evidenza

© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186